UNO STRANO CASO

LE DELIBERAZIONI ASSEMBLEARI SUCCESSIVE ALLA CHIUSURA DELLA SEDUTA SONO  NULLE

Apparentemente ciò di cui sto per parlare non riguarda nessuno, tuttavia si possono trarre delle utili conclusioni  
Recentemente una sentenza della Cassazione ( 26/07/2017 http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20170726/snciv@s20@a2017@n18569@tS.clean.pdf ) ha dato ragione ad un amministratore che impugnava le delibere assembleari approvate, da solo una parte dei presenti, successivamente alla chiusura della seduta è relativa stesura del verbale. 
Andiamo per gradi: il tutto si inferisce ad un’assemblea tenutasi nel 2005: in corso di assemblea l’amministratore, concorde con alcuni condomini, decise di chiudere la seduta alle ore 21:10 ritenendola eccessivamente caotica ed ingovernabile e se ne andò con al seguito i condomini concordi. Tuttavia i restanti, in pieno disappunto, decisero di riaprire nuovamente la seduta deliberando su alcuni punti. 
La successiva impugnazione di queste ultime delibere, da parte dell’amministratore e dai condomini che si erano allontanati,  ha trovato una prima opposizione dal tribunale di Verona mentre è stata accolta dal tribunale di Venezia in appello. Anche la Cassazione ha confermato la decisione di Venezia spiegando che, essendo l’assemblea stata chiusa e verbalizzata alle 21:10 , tutto quanto deliberato in seguito è a tutti gli effetti oggetto di un’altra assemblea. Considerato ciò , in base all’articolo 1136 cc, la seconda assemblea è da ritenersi nulla in quanto non regolarmente convocata.

Quello che mi vien da dire in merito è che, considerando il fatto che la controversia è durata diversi anni partendo dal tribunale di competenza ed arrivando addirittura in Cassazione, sarebbe bastato un po’ di buon senso e buona educazione  per far sì che si concludesse civilmente l’assemblea evitando così non pochi problemi. 

Un’ultima domanda per spingere alla riflessione : alla fine di tutto, in situazioni simili chi ci guadagna?

Restando a vostra disposizione,
vi ringrazio per il tempo che mi avete dedicato


BUONA GIORNATA! 

Numeri utili